Aprire società in Ungheria

Alessandro PasutUngheria
Il Governo ungherese ha creato un fondo di 400 miliardi di fiorini da dedicare esclusivamente allo sviluppo e miglioramento delle infrastrutture, del sistema sanitario, delle condizioni ambientali e del turismo; tale progetto è partito nel 2014 e si prevede di raggiungere gli obiettivi prefissati entro il 2020. Interessate sono le città lungo il confine. Entro la fine del 2017 saranno pubblicati tutti i bandi.
Tra i tanti progetti in partenza, a breve inizierà la costruzione di un nuovo porto commerciale a Mohacs, nella parte meridionale dell’Ungheria. L’operatività del porto sarà rafforzata da nuovi collegamenti stradali e ferroviari e creerà nuovi posti di lavoro. L’Unione Europea parteciperà al finanziamento.

Bosnia Erzegovina
Entro il 2019 verranno ultimati alcuni lavori per ammodernare le infrastrutture del porto di Brcko, nel nord della Bosnia Erzegovina; precisamente si tratta di quattro progetti che permetteranno di aumentare il volume delle merci, facilitando l’accesso di treni ed autocarri al porto, la dotazione di mezzi speciali per il carico e scarico di container e l’acquisto di nuove gru. Il finanziamento, di circa 13 milioni di euro, prevede l’apporto sia del Governo che della Banca Europea. Tra maggio e agosto 2017 saranno pubblicati tutti i bandi relativi a questi quattro progetti.

Bosnia Erzegovina
Tra alcune imprese della Repubblica Ceca e i responsabili della centrale termoelettrica di Ugljevik è stato sottoscritto il contratto per la ricostruzione dell’impianto di filtraggio elettrico, necessario per arrivare al progetto di desolforazione, progetto del valore di 100 milioni di euro. Nel 2015 è stato pubblicato il bando e le imprese selezionate sono state la Enven Engineerig e la Termochem, che dovranno terminare questo progetto entro il 2019.

Polonia
Negli ultimi anni il mercato polacco ha dimostrato grande interesse verso il settore delle calzature: le importazioni sono aumentate del 15%. A conferma di questo andamento, nello scorso Luglio, ha aperto il suo primo negozio in Polonia il famoso brand americano Steve Madden, precisamente nella città di Lodz, nel centro commerciale Manufaktura. Prossimamente aprirà altri punti vendita a Varsavia, probabilmente nel centro commerciale Arkadia.
Ungheria
Il 15 marzo 2017 è la scadenza ultima per tutte le S.r.l. (Kft.) di adeguare il proprio capitale minimo alla Legge del 2014, che prevede l’innalzamento dello stesso a 3 milioni di fiorini, circa 10 mila euro. Sono ancora in via di perfezionamento circa 60 mila aziende.
Panama
Nella provincia di Chiriqui, a Bugaba, verrà inaugurato a breve il più grande impianto fotovoltaico del mondo. L’impianto, montato su centinaia di tralicci di cemento, è dotato di 8000 microinverter e pannelli solari e produrrà 2,5 megawatt. Attualmente il sistema dei microinverter viene considerato il più innovativo e soprattutto molto sicuro, in quanto ogni modulo fotovoltaico, in caso di incidente, può funzionare separatamente dagli altri moduli. Proprietaria è la società Emnadesa.

Contattate Alessandro Pasut e se desiderate aprire una società in Ungheria cliccate qui!

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *