Serbia, Austria: investimenti e progetti


Alessandro PasutSERBIA

Investimenti. L’Agenzia serba per gli investimenti e la promozione delle esportazioni (SIEPA) ha firmato un memorandum di cooperazione con la Camera di commercio italo-serba. Grazie all’accordo le società italiane che contattano la SIEPA possono ricevere informazioni sulle opportunità di investimento nella Serbia. Secondo un comunicato stampa di SIEPA, l’Italia è il principale paese investitore in Serbia non soltanto sul piano del totale degli investimenti (3,15 miliardi di euro) e del numero dei progetti (61) ma anche sul piano del numero dei lavoratori impiegati (22.151).

 

AUSTRIA

Progetti. L’agenzia per lo sviluppo della Carinzia ha registrato un crescente interesse da parte di imprese italiane ad effettuare investimenti. Attualmente l’agenzia sta elaborando 184 progetti di sviluppo di cui 128 riguardano domande presentate da parte di imprese italiane. L’Agenzia per gli insediamenti industriali austriaca (ABA) ha confermato questo interesse precisando che dei 22 insediamenti italiani realizzati nello scorso anno in Austria, 17 hanno riguardato la Carinzia. Si tratta soprattutto di imprese dei settori metallurgica, materie plastiche, legno, carta, macchine, impiantistica ed informatica.

Contatta Alessandro Pasut se desideri maggiori informazioni su investimenti e progetti in Serbia e Austria>> clicca qui!

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *