Romania: iva

Alessandro PasutI contribuenti che sono insediati in Romania per svolgere le loro attività economiche devono registrarsi ai fini dell’IVA per quanto riguarda la prestazione di servizi finanziari o assicurativi/ riassicurativi se la sede dell’attività economica dell’acquirente si trova in un paese extracomunitario ovvero se queste operazioni sono direttamente connesse ai beni che verranno esportati in paesi extracomunitari.

Per ricevere maggiori informazioni da Alessandro Pasut sulle possibilità di espansione aziendale del Centro Europa clicca qui.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *