Ungheria: imposta sulle transazioni finanziarie

Alessandro PasutL’aliquota gravante su pagamenti in contanti effettuati ricorrendo ad un conto di pagamento e su pagamenti effettuati con carte di pagamento è aumentato dallo 0,3% allo 0,6%. In questo caso il limite dell’imposta di 6.000 fiorini per transazione viene abolita.

Per ricevere da Alessandro Pasut una consulenza economica clicca qui.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *