Lituania: modifiche al regime dell’IVA

Alessandro PasutNei casi in cui un fornitore di servizi a lungo termine o di corrente elettrica, gas, riscaldamento o altri tipi di energia è un contribuente straniero e l’acquirente dei beni ha l’obbligo di calcolare e di pagare l’IVA, il momento dell’applicazione dell’IVA nei casi in cui il servizio a lungo termine è fornito per la durata di almeno 12 mesi è il momento in cui una fattura contenente l’IVA è rilasciata ovvero, se non viene rilasciata fattura, il momento in cui la tariffa è stata pagata ovvero quando una fattura IVA non è rilasciata e la tariffa non è stata pagata, il momento in cui la fornitura del servizio è completata.

Per avere da Alessandro Pasut una consulenza sull’economia internazionale clicca qui.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *