Croazia: regime delle ritenute alla fonte

Il regime delle ritenute alla fonte è disciplinato dalle disposizioni della Legge sul reddito delle persone giuridiche e dalle rispettive norme di attuazione nonché dalle disposizioni degli accordi contro la doppia imposizione. Dopo l’ingresso della Croazia nell’Unione europea il 1° luglio 2013, determinate disposizioni contenute nelle direttive europee in relazione ai pagamenti tra paesi membri entreranno in vigore.

I cambiamenti più significativi riguardano determinati pagamenti tra società collegate stabilite nell’UE che saranno esenti dalle ritenute alla fonte.

Le regole contenute nelle direttive CE richiedono che le parti associate devono avere una delle forme alle quali il comune sistema imponibile è applicabile e che è valido sia per la società madre che per le affiliate in altri paesi membri dell’UE. Inoltre dovranno essere considerati ai fini fiscali residenti di un paese membro dell’UE in conformità alle leggi del paese in questione e soggette ad una delle imposte secondo le quali il comune sistema imponibile è applicato alla società madre ed alle parti associate di altri paesi membri dell’UE.

Le modifiche riguarderanno in particolare i pagamenti di interessi e di royalty tra parti associate di paesi membri dell’UE diversi.

Dopo l’adesione della Croazia all’UE, la ritenuta alla fonte non sarà più dovuta sui pagamenti di interessi e di royalty effettuati tra parti associate stabilite in paesi membri diversi a condizione che i seguenti requisiti vengano soddisfatti: il pagatore deve avere una partecipazione minima del 25% nel capitale del beneficiario ovvero il beneficiario deve avere una partecipazione minima del 25% nel capitale del pagatore ovvero una parte terza ha una partecipazione diretta minima del 25% nel capitale del beneficiario e del pagatore e le partecipazioni riguardano società dell’UE.Alessandro Pasut 1

Per avere una consulenza da Alessandro Pasut, esperto in espansione aziendale internazionale, clicca qui.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *