Austria: ritenuta redditi di capitale

Il 1° aprile 2012 è entrato in vigore il nuovo sistema della ritenuta alla fonte sui redditi di capitale. Ciò significa che in generale il reddito di capitale relativo ai derivativi è soggetto alla tassazione anche nel caso di investitori privati e indipendentemente dai periodi di detenzone di questi strumenti.

Il nuovo sistema viene applicato a tutti gli utili derivanti dalla vendita di titoli o di partecipazioni a fondi di investimento acquistati a partire dal 1° gennaio 2011 nonché alla vendita di obbligazioni e di derivativi acquistati al 1° aprile 2012. Al tempo stesso sono entrati in vigore gli obblighi che impongono agli agenti depositari austriaci di provvedere alla ritenuta alla fonte.

 

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *