Repubblica Ceca: trattamento IVA del fornitore/cliente

Trattamento fiscale fornitori e clienti. La Corte Suprema Amministrativa della Repubblica Ceca si è occupata in una sentenza del problema se il fornitore e il cliente devono essere trattati ugualmente per quanto riguarda l’IVA riferita alla stessa transazione.

Il caso sottoposto all’attenzione della Corte Suprema riguardava un fornitore che aveva cancellato fatture rilasciate in relazione a forniture nazionali imponibili soltanto perché, nel corso di un controllo fiscale, l’ufficio delle imposte aveva negato al destinatario della fornitura il diritto di dedurre l’IVA motivando la sua posizione con l’impossibilità del destinatario di provare che la fornitura imponibile ha avuto luogo.

A seguito della cancellazione delle fatture, il fornitore ha rilasciato un’ulteriore dichiarazione IVA notificando una riduzione delle forniture imponibili, il che ha dato luogo ad una deduzione eccessiva.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *