Austria: la verifica della forma giuridica di un’impresa può risultare vantaggiosa

La verifica della forma giuridica di un’impresa può risultare vantaggiosa in quanto le riforme fiscali implementate negli ultimi anni hanno introdotto modifiche alle regole economiche e fiscali a favore soprattutto delle persone fisiche.

La legislazione vigente in materia di trasformazione societaria offre tuttavia delle possibilità di cambiare la forma giuridica di un’impresa senza dover affrontare costi troppo elevati.

Dal 2010 in Austria tutte le società soggette all’imposta sul reddito possono usufruire di una quota esente degli utili pari al 13%, indipendentemente dalla forma giuridica e dal metodo di determinazione degli utili stessi.

Le società di capitale approfittano di questa possibilità soltanto in modo indiretto, quando i loro soci-amministratori, soggetti all’imposta sul reddito delle persone fisiche, ricorrono a questa possibilità.

Le imprese individuali o le società di persone possono invece sfruttare la quota esente degli utili fino alla concorrenza di 100.000 euro per ogni imprenditore ed impresa.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *