Bulgaria: Modifiche all’IVA nel 2012

Secondo le modifiche proposte, in Bulgaria le dichiarazioni IVA dovranno essere presentate in via telematica con una firma elettronica se durante un determinato mese i libri contabili delle vendite e degli acquisti contengono più di 5 registrazioni.

Le nuove regole, se definitivamente approvate, introdurranno ulteriori sanzioni nel caso in cui misure amministrative come ad esempio multe fino a 10.000 leva e la chiusura di sedi commerciali per la durata fino ad un mese potrebbero essere imposte nei confronti di contribuenti che usano apparecchi fiscali (per esempio registratori di cassa). Queste sanzioni verrebbero applicate in caso del mancato adempimento di determinati obblighi relativi alla conservazione dei documenti rilasciati ed in relazione a questi apparecchi fiscali.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *