Belgio: Deduzione degli interessi virtuali

L’aliquota della deduzione degli interessi virtuali sarà anche in futuro determinata sulla base dei buoni di tesoro con scadenza 10 anni, ma l’attuale aliquota massima del 6,5% sarà ridotta al 3% per le società grandi ed al 3,5% per le società piccole e medie. La possibilità del riporto dell’eccesso della deduzione degli interessi virtuali sarà abolita. Tuttavia l’attuale “fondo” dei riporti della deduzione degli interessi virtuali continuerà ad essere disponibile ma il ricorso ad esso sarà limitato.

La deduzione del totale degli interessi virtuali sarà l’ultima operazione nell’ambito della determinazione della base imponibile nella dichiarazione dei redditi delle persone giuridiche. La deduzione massima del totale degli interessi virtuali rivendicabile da una società in un anno imponibile ammonterà al 60% della base imponibile. Questa limitazione non sarà tuttavia applicata al primo milione di euro della base imponibile. Il totale della deduzione degli interessi virtuali non sfruttato oltre a questo limite potrà essere portato avanti al successivo anno imponibile.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *