Romania: ampliamento aeroporto, aumento interscambio con l’Italia, settore automobilistico

Infrastrutture. E’ stato pubblicato sul sito www.e-licitatie.ro un avviso di preinformazione relativo all’ampliamento ed ammodernamento delle superfici nell’aeroporto di Oradea. L’avvio delle procedure di aggiudicazione è previsto per il 1° dicembre 2011. L’investimento è stimato a 103,9 milioni di lei (circa 24,7 milioni di euro), IVA esclusa. La durata del contratto è di 21 mesi dall’aggiudicazione.

Interscambio. Secondo i dati rilasciati dall’Istituto Nazionale di Statistica (INS), l’interscambio commerciale tra l’Italia e la Romania ha raggiunto nei primi sei mesi del 2011 un valore complessivo di 6,03 miliardi di euro, segnando un aumento del 19,2% rispetto al corrispondente periodo del 2010. In particolare, la Romania ha esportato verso l’Italia un valore di 2,94 miliardi di euro (+20,7% rispetto al primo semestre 2010), mentre le importazioni dall’Italia hanno raggiunto un valore di 3,09 miliardi di euro (+17,9% rispetto al primo semestre 2010). Nei primi 6 mesi del 2011 l’Italia è stato il secondo partner commerciale della Romania, dopo la Germania, con una quota sul totale interscambio della Romania pari al 12,4% (13,3% del totale export e 11,6% del totale import).

Settore automobilistico. Secondo un comunicato stampa del Ministero dell’Economia, le produttrici tedesche di componenti per il settore automobilistico Continental e Draxlmaier hanno manifestato interesse ad alcuni investimenti a breve ed a medio termine con un valore totale di 170 milioni di euro. Il gruppo Continental investirà nei prossimi due anni nell’espansione della capacità produttiva della Contitech Fluid Automotive Romania e continuerà ad investire a Timisoara, a Sibiu ed a Brasov. Draxlmaier contempla un investimento in un nuovo stabilimento.

 

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *