Romania: Holcim investirà per lo sviluppo dell’efficienza ambientale ed energetica

Il Gruppo svizzero Holcim investirà 35 milioni di euro nel 2011 e nel 2012 per sviluppare progetti finalizzati all’efficienza ambientale ed energetica, ma anche per garantire la manutenzione degli impianti delle fabbriche. L’obiettivo sosterrà il nuovo impegno della società per ridurre le emissioni specifiche del 25% per tonnellata di prodotto entro il 2015. Inoltre, la compagnia ha realizzato, nel periodo 2009-2010, investimenti di oltre 61 milioni di euro, la maggior parte per lavori di ammodernamento delle unità di produzione e sviluppo con particolare attenzione data all’utilizzo delle migliori tecnologie industriali per la protezione dell’ambiente. Holcim è entrata nel mercato romeno nel 1997 e ha realizzato fino ad oggi investimenti di oltre 700.000 di milioni di euro. Ha due fabbriche di cemento a Campulung e Alesd, una stazione di macinazione di cemento a Turda, 19 impianti di betonaggio ecologici, 5 impianti di aggregati e un terminale di cemento a Bucarest.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *