Imprenditori Italiani in Qatar: qualità stile e tecnologia

Nell’ambito di una cena di gala l’Italian Business Council Qatar (IBCQ) ha presentato il suo programma d’azione per l’anno in corso. La presidente dell’IBCQ, Palma Libotte, ha precisato che gli acquirenti del Qatar cercano qualità stile e avanzata tecnologia. Secondo Libotte, le missioni economiche, le fiere, gli incontri business-to-business sono soltanto il primo passo che le società italiane devono intraprendere in Qatar, il quale deve essere seguito da un lavoro che può essere offerto dall’IBCQ. In questo momento il mercato del Qatar è in cerca di società in grado di trasferire know-how, cioè di società con dipendenti specializzati in grado di lanciare piccoli stabilimenti industriali sotto forma di joint-venture con imprese del Qatar. Per questo motivo l’IBCQ sta costituendo una rete di consulenti, avvocati e operatori economici. Un altro obiettivo dell’IBCQ è attirare medici specializzati italiani per costituire ospedali locali efficienti. Il consiglio ha 38 membri di cui il 57% è composto da società italiane.

 

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *