L’Ungheria promette la riduzione delle imposte

tax

Imposte in Ungheria

Imposte. Il nuovo Ministro dell’Economia, György Matolcsy, ha dichiarato in un’intervista radiofonica che, nell’arco dei prossimi tre anni, il Governo intende ridurre le imposte di un terzo. Successivamente Matolcsy ha reso noto l’intenzione del Governo di eliminare o di consolidare 12-16 delle attuali 52 categorie di imposte come parte di un programma di riforma che sarà lanciato a partire dal 1° luglio. Il piano del Governo prevede una riduzione del carico tributario. Matolcsy ha precisato che il governo intende eliminare i cosiddetti redditi superlordi (con l’aggiunta dei contributi sociali pagati dal datore di lavoro alla base imponibile). Altre modifiche sono programmate nei settori dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e giuridiche nonché dell’imposta sulla circolazione.

Doppia imposizione. L’Ungheria ha firmato un accordo per evitare la doppia imposizione con il Hong Kong. L’accordo prevede agevolazioni per investimenti ungheresi in Hong Kong e vice versa.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *