Romania: riduzione dell’onere burocratico

romania imposte

Romania

Il Primo Ministro Emil Boc ha dichiarato che a partire dall’autunno dell’anno in corso il Governo abolirà l’imposta minima che deve essere versata dalle società, e che verrà mantenuta l’imposta forfetaria del 16%. Al tempo stesso il Primo Ministro ha promesso una riduzione dell’onere burocratico in materia di imposte. Il Primo Ministro ha replicato così ad una dichiarazione del Ministro delle Finanze Sebastian Vladescu che invece ha detto di essere favorevole all’introduzione di un regime di imposizione progressiva.
Secondo il Ministro del Lavoro Mihai Seitan, il Governo sta anche esaminando la possibilità di ridurre l’IVA al 19% ed a tassare tutti i pagamenti di pensioni.

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *